L’attesa è giunta ormai al termine: Yana Belomoyna sarà al via delle Olimpiadi di Mountain Bike specialità Cross Country di Londra 2012. Un traguardo raggiunto con il sudore, la fatica, gli allenamenti, uniti a una classe e a un talento che madre natura gli ha concesso e che lei ha saputo esprimere al meglio.

Giovane, con tanti anni di carriera davanti, l’ucraina del Bi&Esse Infotre Protek arriva alla gara olimpica con il titolo di Campionessa di Coppa del Mondo Cross Country Under23. Certo le avversarie avranno più esperienza, più chilometri sulle gambe, ma Yana ha dalla sua la spensieratezza di chi non ha niente da perdere, con la consapevolezza di poter lottare per conquistare qualcosa di importante. Esserci è gia importante e Paolo Novaglio, il team manager, e Yana Belomoyna ci tengono a ringraziare tutti coloro che negli anni e in particolare in quest’ultimo, hanno permesso di realizzare un sogno che è ancora tutto da scrivere.

A Londra l’11 agosto alle ore 12.30 Yana comincerà a sognare, e tutti noi saremo insieme a lei, chi fisicamente chi da casa a tifare, soffrire, e speriamo gioire insieme.

Alla gara olimpica, così come in tutta la stagione, Yana gareggerà con il telaio Protek, rinnovato per l’occasione, il gruppo Sram XO, forcella Marzocchi, ruote Zefiro, selle Smp, manubrio Marconi, pipa e reggisella Zefiro, grazie alla pulizia e manutenzione dei prodotti FI-MO. Vestirà casco e occhiali Alpina, abbigliamento tecnico della nazionale ucraina e guanti e scarpe Northwave e si alimenterà con integratori Ethicsport.

A tutti loro, ma non solo, un grazie di cuore per aver partecipato alla realizzazione di un sogno.

Sabato 11 agosto alle ore 12.30 Yana al via non sarà sola, ci sarete anche tutti voi.

The wait has come to an end: Yana Belomoyna will be at the start of the Olympic Mountain Bike Cross Country specialties in London in 2012. A goal achieved by sweating, fatigue, training, together with a class and a talent that mother nature has given him and that she was able to express the best.

Young, with many years of career in front of the Ukrainian Bi & InfoTre Protek They arrive at the Olympic event with the title of Champion of the World Cup Cross Country Under 23. Of course the opponents have more experience, more miles on his legs, but Yana has its light-heartedness of those who have nothing to lose, with the confidence to fight for something important. Being there is already significant and Paul Novaglio, team manager, and Yana Belomoyna are keen to thank all those who over the years and especially in the latter, have allowed to realize a dream that is yet to be written.

In London on 11 August at 12:30 Yana begin to dream, and we will be with you, those who physically from home to cheer, suffer, hope and rejoice together.

In Olympic competition, as well as throughout the season, will compete with chassis Yana Protek, renovated for the occasion, the group Sram XO, Marzocchi fork, wheels Zephyr, SMP saddles, handlebars Marconi, pipe and Zephyr seat, thanks to the cleaning and maintenance of products FI-MO. Alpine wear helmets and goggles, protective clothing and gloves of the Ukrainian national and Northwave shoes and feed supplements EthicSport.

To all of them, but not limited to, a big thank you for participating in the realization of a dream.

Saturday, August 11 at 12:30 Yana will not be alone at the start, we’ll be all of you.

Rimani connesso!

 

Adesso Pagamento a Rate con tasso zero in 10 o 20 rate

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere offerte esclusive e promozioni

Iscrizione avvenuta con successo