Il team Protek, diretto dal giovane manager marchigiano Andrea Marconi ha conquistato con il biker greco e campione nazionale, Ilias Periklis, il 5° posto al Campionato Europeo Marathon di mountain bike, svoltosi ieri a Jablonné v Podještedí, nella Repubblica Ceca, su un percorso di 100 Km, reso impegnativo da un dislivello di 2.878 metri, che ha registrato il successo del sorprendente ceco Kristian Hynek col tempo di 3h57’9″.

Hynek ha preceduto di 56″ il connazionale Pavel Boudný e di 2’56” l’austriaco Alban Lakata; mentre il greco Periklis, che sin dalle prime battute si è sempre mantenuto nelle posizioni di testa, classificatondosi 5°, ha accusato un ritardo dal vincitore di 6′ 31″.

Nonostante il positivo piazzamento, il campione greco Periklis non è apparso entusiasta dell’organizzazione. Infatti, nonostante la competizione ceca fosse valida per il Campionato Europeo Marathon 2012 non è stato effettuato il controllo antidoping ai primi classificati e, come se non bastasse, l’annuncio del mancato controllo medico è stato fatto il giorno precedente la corsa.

Rimani connesso!

 

Adesso Pagamento a Rate con tasso zero in 10 o 20 rate

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere offerte esclusive e promozioni

Iscrizione avvenuta con successo