[:en]Beautiful and strange race held Sunday, June 5 in Sigulda in Latvia where our young champion Tiago Ferreira close to victory for only two seconds by finishing second.

13321642_1138600056162010_1849874165963498055_n

All the biggest champions of the world MTB present.

Immediately Tiago Ferreira, riding Protek superlight 29SL perfect model for this type of race, imposed their own pace in the first detaching positions with the leading group.

In the final part in the second position went to full throttle gaining valuable meters but not enough to overcome Peeter PRUUS for just over 2″ wins the race.

TIAGO FERREIRA:  “It ‘went very well, I managed to pass the first part of the race with one of the toughest climbs more prejudice in the head. I pushed hard in the third part to keep the acquired detachment, at the end of 200 meters to go during the last climb I attacked gaining some meters, but the energy in the tank was very little, and much had been done to keep the lead. I finished second for only two seconds. I’m very proud of this achievement, thank you all. “

13344613_1138524312836251_6095135489564654160_n
Results top positions:

Rank Name Nat. Age* Result PaR PcR
1 Peeter PRUUS EST 27 3:28:38 10 10
2 Tiago Jorge Oliveira FERREIRA POR 28 3:28:40 6 6
3 Kristian HYNEK CZE 36 3:29:21 4 4
4 Simon STIEBJAHN GER 26 3:32:12 2 2
5 Urs HUBER SUI 31 3:33:23 1 1
6 Alban LAKATA AUT 37 3:33:28

General Results
[:it]Splendida e strana gara quella disputata domenica 5 giugno a Sigulda in Lettonia dove il nostro giovane campione Tiago Ferreira sfiora la vittoria per soli 2 secondi arrivando secondo.

13321642_1138600056162010_1849874165963498055_n

Tutti i titani del MTB internazionale presenti all’appello.

Fin da subito Tiago Ferreira, in sella al modello Protek superlight 29SL perfetto per questo tipo di gara, ha imposto il proprio ritmo nelle prime posizioni staccandosi con il gruppo di testa.

Nella parte finale in seconda posizione è andato a tutto gas guadagnando metri preziosi ma non sufficienti a superare Peeter PRUUS che per poco piu di 2 secondi vince la gara.

TIAGO FERREIRA: “E’ andata molto bene, sono riuscito a superare la prima parte della gara con una delle salite piu dure senza perdere troppo. Ho spinto molto nella terza parte per mantenere il distacco acquisito, nella parte finale a 200 metri dall’arrivo durante l’ultima salita ho attaccato guadagnando qualche metro, ma l’energia nel serbatoio era ben poca e molto era stato fatto per mantenere la testa. Sono arrivato secondo per soli 2 secondi. Sono molto orgoglioso di questo risultato, ringrazio tutti.”

13344613_1138524312836251_6095135489564654160_n

Risultati prime posizioni:

Rank Name Nat. Age* Result PaR PcR
1 Peeter PRUUS EST 27 3:28:38 10 10
2 Tiago Jorge Oliveira FERREIRA POR 28 3:28:40 6 6
3 Kristian HYNEK CZE 36 3:29:21 4 4
4 Simon STIEBJAHN GER 26 3:32:12 2 2
5 Urs HUBER SUI 31 3:33:23 1 1
6 Alban LAKATA AUT 37 3:33:28

Classifica Generale
[:]

Rimani connesso!

 

Adesso Pagamento a Rate con tasso zero in 10 o 20 rate

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere offerte esclusive e promozioni

Iscrizione avvenuta con successo