Si è appena conclusa la prima gara MTB importante dell’anno, la Costa Blanca Bike Race 2020, che per la sesta edizione ha scelto gli scenari cittadini e naturalistici di Altea. Tra gli oltre 900 partecipanti si sono distinti i ragazzi del DMT Racing Team, Tiago Ferreira e Hans Becking, regalando il primo podio alla nuova bike Protek Futura 2020 .
Per le 4 tappe spagnole, i campioni hanno dovuto affrontare diversi dislivelli e percorrere numerosi chilometri prima di guadagnarsi il primo posto dell’anno. La gara di mountainbike con il maggior numero di partecipanti in Europa si è svolta dal 30 gennaio al 2 febbraio e non ha lasciato alcun dubbio: le biciclette Protek sono progettate per vincere.
La partenza è avvenuta ad Altea, per poi spostarsi in Sierra Helada, nel castello Polop e tornare al punto di partenza per lo sprint finale. La prima tappa ha visto Becking e Ferreira affrontare 55 km di percorso con 1700 metri di dislivello, per poi passare ad una seconda tappa più breve ma difficoltosa, solo 16 km di cui gli ultimi con salite che hanno una pendenza di più del 30%. Il terzo giorno a Polop hanno affrontato un percorso di 50 km e pendenze da capogiro, per poi concludere con i 62 km della tappa finale, passando per La Nuncia, Algar e Guadalest.
Ogni anno un’emozione nuova per gli atleti del DMT Racing Team, che non smentiscono mai le nostre aspettative con il loro talento e la loro professionalità in sella alla mountainbike. Il portoghese e l’olandese si sono addentrati nella natura selvaggia e nei centri storici spagnoli, mettendo in bella mostra la nostra campionessa del 2020. E questo è solo l’inizio! Continueremo a scoprire il mondo MTB insieme a loro e alla Protek Futura 2020 .

Official news from Costa Blanca Bike Race

Photo by: coleumvisual

Rimani connesso!

 

Adesso Pagamento a Rate con tasso zero in 10 o 20 rate

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere offerte esclusive e promozioni

Iscrizione avvenuta con successo